Crêuza de mä

“Chi ascolta musica, sente d’incanto popolarsi la sua solitudine.” – Robert Browning

20 maggio 2013

Ancora Bob

9 maggio 2013

From the West down to the East

1 maggio 2013

Primo Maggio 1992

20 aprile 2013

“… insomma far finta che sia sempre un carnevale…”

16 aprile 2013

“Parigi, Parigi a me va bene… per non tornare più…”

11 aprile 2013

Rovistando libri tra gli scaffali della Feltrinelli di Via Appia Nuova, incrocio lo sguardo di una ragazza, dagli occhi bellissimi: voce dolcissima e protagonista dell’ultimo film di Paolo Virzì “Tutti i santi giorni”. Ma questo l’ho scoperto dopo, troppo tardi…


Una Risposta to “Crêuza de mä”

  1. ….eppure quella ragazza, che lui non riesce a sentire, potrebbe essere la sua speranza. Ma d’altronde Fellini non può spiegarcelo a parole ma solo con le sue potenti immagini sempre al limite tra ambiguità e chiarezza. Fellini può esprimere solo “ciò che non siamo e ciò che non vogliamo” come direbbe Montale…grande FILM grande REGISTA grande FINALE

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: